Competenze digitali, volano per la crescita

di Teresa Barone

scritto il

Aziende alle prese con la digital transformation e con il bisogno di accrescere velocemente le competenze dei dipendenti.

La trasformazione digitale è un processo in atto destinato a generare notevoli cambiamenti anche dal punto di vista occupazionale.

=> Non solo CV: quanto contano le soft skills?

Volano per la crescita economica, le risorse tecnologiche possono creare nuovi posti di lavoro e favorire lo sviluppo del tessuto imprenditoriale, ma qual è il livello di competenze e conoscenze delle risorse umane?

Si  parlato di questo tema nel corso del convegno organizzato a Capri da EY, “Accelerare X competere X crescere”, nel corso del quale l’attenzione è stata focalizzata proprio sulla necessità di accrescere velocemente l’acquisizione di competenze legate alla sfera digital, come ha sottolineato Andrea Paliani, Mediterranean Advisory ServicesLeader di EY.

Dando un’occhiata alle cifre presentate, a sfruttare le risorse web è il 73,7% degli italiani (il 95,9% degli under 30), tuttavia i dati che riguardano le imprese non sono molto positivi: a vendere online è solo il 10% delle aziende, una percentuale in crescita ma lontano dagli obiettivi europei.

=> Scopri come sarà il colloquio del futuro

A vantare competenze digitali di base è il 36,6% dei dipendenti (conoscenze di questo tipo sono scarse nel 31,4% dei lavoratori), mentre il 60,7% delle PMI deve ricorrere a personale esterno per soddisfare le necessità legate all’ICT.