Telemarketing: Registro Opposizioni anche per le aziende

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Si estende il raggio d’azione del Registro delle Opposizioni, al quale possono accedere anche aziende, enti e associazioni con l’obiettivo di tutelarsi dal Telemarketing selvaggio: il provvedimento in Gazzetta Ufficiale.

Il Garante Privacy per la protezione dei dati personali ha precisato, con il provvedimento del 20 settembre 2012 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 268 del 16 novembre, i termini di applicabilità alle persone giuridiche del Registro delle Opposizioni.

Si tratta del ben noto strumento di opt-out introdotto nella legislazione italiana per richiedere di essere tutelati nella propria privacy da attività “selvagge” di Telemarketing in ogni sua forma, anche cartacea e digitale.

=>Leggi come iscriversi al Registro delle Opposizioni

La possibilità di iscriversi al Registro, tecnicamente estesa anche alle imprese oltre che alle persone fisiche iscritte negli elenchi pubblici – ma nei termini pratici carente di una procedura specifica che ne garantisse la piena e corretta applicabilità – è dunque formalmente estesa anche alle aziende.

=> Consulta la normativa completa sul Telemarketing

Dopo le numerose istanze di segnalazione e di richieste di pareri , soprattutto in relazione alle difficoltà operative riscontrate dai titolari dei trattamenti dei dati, il Garante ha esposto le modifiche alle parti del Codice per la protezione dei dati personali.

Gli articoli coinvolti sono le definizioni (art. 4), l’oggetto e l’ambito di applicazione (art. 5), le modalità di esercizio dei diritti dell’interessato (art. 9) ed i trasferimenti dei dati verso paesi terzi (art. 43), che attualmente si riferivano alle sole persone fisiche.

L’Autorità ha chiarito che la disciplina del Telemarketing dovrà continuare “a trovare applicazione anche alle persone giuridiche, agli enti e alle associazioni”, poiché la nozione di “contraente” contenuta nel Codice nella parte relativa ai servizi di comunicazione elettronica, sulla base dei principi comunitari, ricomprende tutte le categorie di soggetti.

=> Vai alla Guida alla Privacy in azienda

Un’ottima notizia, quindi, per le aziende che non vogliono essere disturbate da attività di Telemarketing, i cui operatori dovranno ora verificarne l’iscrizione nel Registro delle Opposizioni prima di procedere con il contatto pubblicitario.