IRAP: maggiorazioni in Toscana

di Teresa Barone

scritto il

La sentenza della Commissione tributaria regionale della Toscana sulla sospensione dell’IRAP per banche e istituti assicurativi.

Secondo la recente sentenza emessa dalla Commissione tributaria regionale della Toscana (n. 1180/5/15), la sospensione dell’aliquota IRAP stabilita dalla Finanziaria per il 2003 non riguardava l’aliquota maggiorata del 4,40%, deliberata dalla Regione Toscana a partire dal 2003, ma solo le maggiorazioni non confermative delle aliquote in vigore per il 2002.

=> La nuova disciplina IRAP: chiarimenti Entrate

Contenzioso

La sentenza risolve un contenzioso sollevato da banche e istituti assicurativi contro la maggiorazione dell’aliquota IRAP disposta a livello regionale, aumento che secondo queste categorie avrebbe dovuto essere sospeso (non dovuto e quindi rimborsato se già versato).

Sentenza

La Commissione tributaria, tuttavia, ha dichiarato infondata la richiesta: l’aliquota maggiorata rispetto a quella ordinaria non poteva essere sospesa, infatti era inferiore all’aliquota stabilita  per il 2002 per gli stessi soggetti.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali