Cartelle esattoriali

Le cartelle esattoriali (nome di Legge: cartella di pagamento), sono uno strumento, legato al diritto tributario italiano, tramite il quale la Pubblica Amministrazione italiana, in particolare con l’Agenzia delle Entrate – Riscossione, ex Equitalia, avvia un procedimento (ruolo, in termini giuridici) di riscossione coatta di un qualsiasi credito vantato nei confronti del contribuente.

Parallelamente a questo istituto, esiste, da anni, un sistema di rottamazione delle cartelle Equitalia con il quale il contribuente in difetto può mediare sul proprio debito e addivenire a un accordo con l’Agenzia per la riduzione o la rateizzazione dello stesso.

Su PMI.it trovi tutte le informazioni utili relative alle cartelle esattoriali: come si pagano, guida al calcolo, scadenze e proroghe, tutto quello che devi sapere.

Tutti gli articoli

Pace fiscale, spazio alla voluntary ter

Decreto collegato alla Legge di Bilancio: con la pace fiscale è probabile che arrivi anche una voluntary-ter con emersione somme non dichiarate e aliquote agevolate per cartelle di piccolo importo.

Salvini: pace fiscale fino a 500mila euro

Il vicepremier smentisce l’ipotesi di rottamazione ter, con sconto solo su interessi e sanzioni: la pace fiscale per cartelle fino a 500mila euro, con sconto sull’imposta dovuta.

Rottamazione cartelle: rata in scadenza

Definizione agevolata somme a ruolo, prossima scadenza I° ottobre: tutte le istruzioni per pagare la rata della rottamazione cartelle e non perdere il beneficio.