Nuovi investimenti per le imprese venete

di Redazione PMI.it

scritto il

Crescono gli investimenti avviati dalle imprese venete, in aumento rispetto al 2013: i dati Unioncamere.

Il 2014 ha rappresentato un anno molto positivo per gli investimenti avviati dalle imprese venete, un trend che sembra poter caratterizzare anche il 2015 sia per quanto riguarda il numero di aziende pronte a impiegare nuove risorse, sia per quanto concerne il valore degli investimenti stessi.

=> Imprese e occupazione: 2014 nero per il Veneto

Indagine

A fornire dati precisi è l’indagine VenetoCongiuntura realizzata dal Centro Studi Unioncamere Veneto, effettuata su un campione di circa 1900 imprese manifatturiere. Le risorse investite nel 2014 sono state il 27% in più rispetto a quelle dell’anno precedente. A commentare le cifre è il presidente di Unioncamere Veneto, Fernando Zilio:

«In questi interminabili anni di crisi non so quante volte ci siamo illusi che quella che credevamo di vedere in lontananza fosse la “luce in fondo al tunnel”. Oggi, facendo i debiti scongiuri, direi che quella luce si vede davvero ed è anche una luce bella vivida. L’indagine VenetoCongiuntura ci consegna infatti un manifatturiero che, nel corso dell’anno da poco archiviato, ha aumentato in misura sostanziale gli investimenti e si proietta sull’anno in corso con ancora maggiore determinazione».

Investimenti

Nel 2014 il 44,1% delle imprese manifatturiere venete ha promosso nuovi investimenti, avviati principalmente dalle aziende di dimensioni maggiori  attive nel comparto alimentare, nei mezzi di trasporto e nel settore gomma-plastica.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Veneto

I Video di PMI