Project Management Office, leva di business per aziende europee

di Redazione PMI.it

scritto il

Cresce in Europa la fiducia delle imprese nella visione centralizzata del Project Management Office: più ottimizzazione, più successi, più risparmi

Le imprese europee sono conspevoli del ruolo strategico di una gestione centralizzata dell’IT in azienda e per l’86% di esse IT Project Management è una forte leva di business.

La conferma giunge da un recente report CA, fornitore di software per la gestione IT, condotto in 14 Paesi di Europa e Medio Oriente.

Quali sono i vantaggi dell’affidarsi ad un Project Management Office (PMO)? La visione unificata dell’intera gestione IT in azienda è di certo un elemento di supporto nei processi di rinnovamento, con un occhio attento alla riduzione degli sprechi e all’individuazione delle aree di intervento.

Secondo lo studio, infatti, nelle aziende in cui è presente un PMO si riescono a ottimizzare al meglio risorse e processi, a tutto vantaggio della gestione del portfolio, della riproducibilità dei progetti IT ma anche del controllo finanziario.

Per il 75% delle aziende coinvolte nello studio, i quattro vantaggi della funzione PMO sono: completare i progetti entro i tempi stabiliti; completare i progetti entro i costi stabiliti; allinearsi agli obiettivi del business aziendale; produrre una maggiore customer satisfaction.

Secondo il PPM Maturity Model definito da Gartner, tra l’altro, le imprese che si affidano ad un PMO centralizzato arrivano prima anche ad una maturità tecnologica.

Certo, non tutte le Pmi possono permettersi un intero reparto addetto al Project Management, ma l’indivisuazione di risorse chiave per monitorare gli standard di processo in azienda, assume comunque il valore di un investimento ad alto ROI.

I Video di PMI

Incentivi auto ed ecotassa 2019-2021