Tratto dallo speciale:

EasyExport porta le PMI all’estero

di Teresa Barone

scritto il

Il progetto EasyExport di Unioncamere-Co.Mark per sostenere l’internazionalizzazione delle PMI attraverso l’operato di Temporary Export Manager esperti.

Unioncamere e Co.Mark (Gruppo Tecnoinvestimenti), azienda specializzata in servizi di Temporary Export Management, lanciano il progetto EasyExport per offrire alle PMI un sostegno concreto alle strategie di internazionalizzazione.

Un percorso di sei mesi che coinvolge ventuno Camere di Commercio su tutto il territorio:

  • Nord: Valdostana, Torino, Genova, Riviere della Liguria, Treviso- Belluno e Udine
  • Centro: Unione Regionale della Toscana, Bologna, Perugia, Terni, Ascoli, Fermo e Roma
  • Sud: UR della Campania, Molise, Bari, Potenza, Matera, Reggio Calabria, Cagliari e Messina.

Il progetto consiste nel mettere a disposizione gratuitamente presso gli enti camerali i Temporary Export Specialist® (TES®) di Co.Mark, chiamati a individuare ed erogare servizi innovativi per l’export, sostenendo anche le attività di comunicazione e di marketing.

Gli stessi TEM formeranno gli operatori del sistema camerale che potranno poi assistere le imprese attraverso consulenze in tema di export.

A presentare il progetto, il presidente di Unioncamere, Ivan Lo Bello:

Stimiamo ci siano in Italia almeno 45mila imprese che hanno i numeri per esportare stabilmente ma che non lo fanno, per mancanza di competenze interne o perché non trovano soggetti che sui territori le assistono nel muovere i passi giusti

Il sistema delle Camere di commercio è oggi fortemente impegnato a rafforzare la presenza all’estero delle nostre imprese, realizzando – anche attraverso progetti come EasyExport – iniziative innovative per assistere i potenziali esportatori nel loro sforzo di raggiungere i mercati esteri di interesse.

Una volta concluso il progetto, i professionisti di Co.Mark potranno proseguire il loro operato presso le sedi camerali grazie a uno specifico accordo commerciale.

Saranno anche programmati specifici seminari gratuiti sul tema.