Tratto dallo speciale:

Start-up innovative: al via accordo di business

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Partnership tra Startupbusiness e Italia Startup per promuovere il business delle nuove imprese innovative e dare loro visibilità per trovare investitori e fare ingresso sul mercato.

Siglato in Italia un importante accordo che favorisce lo sviluppo delle start-up innovative: la partnership  tra Italia Startup, associazione no profit che rappresenta le nuove imprese italiane, e Startupbusiness, community di settore con oltre 4.000 membri tra nuove imprese innovative e interlocutori istituzionali e di mercato.

L’accordo prevede incontri ed eventi volti a sostenere la ripresa del Paese, rilanciando l’imprenditoria italiana e aiutando le giovani iniziative imprenditoriali ad avere visibilità e quindi a trovare contratti, appalti e fondi.

=> Scropri tutti i finanziamenti alle start-up

L’idea è di avviare un circuito virtuoso per creare una sinergia ed una collaborazione tra le start-up ed il mondo dell’industria italiana, oltre che con gli investitori nazionali e internazionali. Il primo incontro si terrà ad ottobre, in occasione dello SMAU di Milano.

«Italia Startup aggrega quanti si pongono l’obiettivo di rilanciare il nostro Paese, grazie allo sviluppo di nuova imprenditorialità innovativa, riteniamo pertanto strategica la partnership con Startupbusiness, la community di riferimento per l’ecosistema delle startup italiane che da oltre 5 anni, quando questo settore era ancora nell’ombra, opera per riunire e far emergere coloro che credono concretamente nella voglia di intraprendere, che è sempre più diffusa in tutto il territorio nazionale. L’accordo siglato con il network ideato e coordinato da Emil Abirascid ci consente di ampliare il nostro raggio d’azione e di consolidare il nostro ruolo di riferimento, nazionale e internazionale, per il mondo delle startup italiane», spiega Federico Barilli, Segretario Generale di Italia Startup.

=> Approfondisci: Start up innovative, focus sulle agevolazioni

«Italia Startup ha individuato Startupbusiness quale partner di valore sia per le attività che da anni conduciamo a supporto e a sostegno dell’ecosistema delle start-up innovative sia per la conoscenza approfondita e consolidata che abbiamo acquisito negli anni relativamente a questo comparto. Entrambi abbiamo l’obiettivo di far diventare l’Italia una “Startup Nation”. Convinti che in parte lo sia già e che pertanto sia necessario far emergere le tante eccellenze che già esistono sul territorio e che hanno bisogno soprattutto di essere valorizzate e messe a sistema» ha aggiunto Emil Abirascid, ideatore di Startupbusiness.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso