Bonus Bollette anche per i pensionati invalidi?

Risposta di Barbara Weisz

22 Novembre 2023 08:34

Alberto chiede:

Vorrei sapere se i bonus in bolletta riguardano anche i pensionati, anche se hanno disabilità.

Se lei si riferisce alla categoria di soggetti vulnerabili che hanno diritto a permanere nel mercato tutelato dell’energia, dunque con tariffe stabilite dall’ARERA, le quattro categorie di utenti che accedono a questa “protezione” rispetto al mercato libero sono:

  • i percettori del Bonus Sociale in base ai requisiti ISEE (fino a 15mila euro, elevabile a 30mila euro nel caso in cui nel nucleo ci siano almeno quattro figli a carico);
  • i disabili ai sensi dell’articolo 3 della Legge 104/92;
  • hanno un’età superiore ai 75 anni.

Sono ammessi anche coloro i quali vivono in strutture di emergenza a causa di eventi calamitosi.

Il bonus bollette (Bonus Sociale Elettrico e Gas) non prevede una differenziazione fra tipologia di reddito (da lavoro o da pensione) né regole specifiche nemmeno per le persone con disabilità (a parte il caso in cui si acceda al Bonus per disagio fisico, che si chiede al Comune e riguarda coloro che utilizzano in casa apparecchi elettrici o elettronici salvavita.

Per i Bonus Bollette 2023 (al momento previsti fino al 1° trimestre 2024), c’è fondamentalmente un requisito uguale per tutti, determinato dalla soglia ISEE, secondo le regole attualmente in vigore, che può consultare in dettaglio sul portale ARERA. Di norma, in questi casi, se è stato presentato un ISEE in corso di validità, si ottiene in automatico lo sconto in bolletta.

Se il titolare della bolletta è anche un percettore di reddito o pensione di cittadinanza, si accede anche al Bonus Sociale Acqua. In questi casi, si rientra automaticamente fra gli aventi diritto. Non è necessario presentare alcuna domanda.

La cosa importante è aver presentato la DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica che serve per avere l’ISEE), in modo che l’INPS possa trasmettere al gestore dei servizi (acqua, luce e gas) la condizione che dà diritto agli sconti in bolletta.

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Chiedi all'esperto

Risposta di Barbara Weisz