Tratto dallo speciale:

Automotive: parola chiave connettività

di Francesca Vinciarelli

scritto il

La connettività è la parola chiave per le auto di oggi e del domani: mobilità intelligente, posizionamento dell’automobile e altri servizi essenziali.

Il settore automotive non può ignorare il segnale inviato dalle tecnologie e dalle innovazioni digitali. Questo il principio cardine nello sviluppo delle autovetture del prossimo futuro, che non potranno essere prive di elementi tecnologici e soprattutto non potranno evitare di essere connesse.

È proprio la connettività ad essere al centro del dibattito intitolato “Future of Connectivity” sviluppato all’interno dell’evento Intelligent Mobility di Frost & Sullivan, nel quale aziende leader del settore come Tesla mostreranno la direzione in cui si sta andando.

=> Flotte aziendali: veicoli sempre più connessi

Nello specifico nel corso del 2015 sono già stati venduti 17.8 milioni di automobili dotate di connettività embedded o tethered, con l’auspicio di raggiungere le 22,3 milioni di vetture entro il 2016. Per questo motivo molte case automobilistiche stanno fortemente spingendo verso la connettività e stanno valorizzando alleanze con aziende tecnologiche e start-up innovative.

Servizi essenziali di mobilità intelligente o legati al posizionamento dell’automobile saranno irrinunciabili, così come dovrà essere mantenuto elevato i livello di sicurezza informatica a protezione della grande mole di informazioni che verranno scambiate.

Proprio la proliferazione dei dati del settore automotive rappresentano una delle principali sfide da affrontare legate alla connettivtà, poiché questo ecosistema è destinato a svilupparsi in modo molto significativo.

“Sono necessarie partnership e collaborazioni per abbattere i muri e aprire nuove porte per creare un collegamento tra l’automobile e l’ambiente esterno” – afferma Niranjan Thiyagarajan, Principal Consultant di Frost & Sullivan.

=> Flotte a noleggio: la top 10

L’appuntamento con questo e altri temi dell’evento di Frost & Sullivan Intelligent Mobility è per il 29 giugno al Jumeirah Carlton Hotel di London, i cui lavori si completeranno con un dibattito alla Camera dei Lord e dall’Intelligent Mobility Awards Banquet di Frost & Sullivan e una cena di gala per l’assegnazione dei premi per la mobilità intelligente.