Tratto dallo speciale:

I trend del settore Moda

di Chiara Basciano

scritto il

Sostenibilità e Intelligenza artificiale: le tendenze del settore Moda per il 2020.

Il mondo della moda è in continua evoluzione e anche in questo settore si fanno sentire le tendenze che caratterizzano il mercato in generale, come la tecnologia, la globalizzazione e l’attenzione nei confronti dell’ambiente. In occasione della Settimana della Moda di Milano e Parigi, Retex, specialista nell’innovazione nel retail ha tratteggiato le linee guida che caratterizzeranno il settore nei prossimi mesi.

=> Settore moda in crescita

Mai come adesso il fattore sostenibilità ha il suo peso in ogni passaggio del settore moda, dalla produzione al trasporto, dal riuso all’utilizzo di materiali etici, le grandi firme si stanno impegnando sempre di più a migliorare ogni elemento. I clienti mostrano una crescente attenzione nei confronti della sostenibilità e lo dimostra il proliferare di negozi di seconda mano.

Il mercato cinese continua però a farla da padrone, sostituendosi alla tradizionale leadership occidentale, basti pensare che nel corso del 2018 la Cina ha superato gli Stati Uniti come il più grande mercato internazionale della moda.

=> Fashion renting, la sharing economy nell'armadio

La tecnologia è il grande trend, con l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale come strumento di previsione e supporto alle decisioni. La sua introduzione ha determinato un miglioramento nei processi della supply chain, supportando l’integrazione di insiemi di dati fino ad ora gestiti separatamente nei vari comparti.

L’analisi predittiva che fornisce aiuta ad unificare la gestione degli ordini, dell’inventario e dei trasporti, senza dimenticare la ricaduta positiva su customer experience sempre più sofisticate, per rispondere in maniera accurata alle richieste dei consumatori.

I Video di PMI

Italia fuori dall’Euro: le ragioni del sì e del no