Conciliazione lavoro-famiglia: premio a Verona

di Teresa Barone

scritto il

Premio alle imprese veronesi che promuovono iniziative di conciliazione lavoro-famiglia.

Il Comitato per la Promozione dell’imprenditoria femminile della Camera di Commercio di Verona ha promosso un concorso per valorizzare le migliori pratiche di conciliazione lavoro-famiglia adottate dalle imprese locali: il contest “Il Giusto tempo” prevede la concessione di premi alle PMI fino a 2mila euro.

=> Conciliazione lavoro-famiglia, maternità più flessibile

Concorso

Saranno valutati vari fattori che influiscono sulla conciliazione dei tempi a favore dei dipendenti come la flessibilità oraria e l’organizzazione aziendale, l’attivazione di incentivi e agevolazioni economiche e il livello dei servizi di supporto offerti per motivi di salute o benessere personale.

«Il bando “il Giusto tempo” – afferma Roberta Girelli del Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile – nasce all’interno del percorso formativo e di sensibilizzazione sul tema della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro che stiamo portando avanti in collaborazione con Verona Innovazione all’interno del progetto Work Balance. Premieremo le cinque aziende veronesi  che abbiano adottato al loro interno le migliori forme di organizzazione del lavoro che favoriscano il giusto tempo tra vita e lavoro. Modalità che consentono di migliorare la qualità della vita dei lavoratori, sia a casa che in azienda e che si riflettono anche positivamente sulle performances aziendali.»

Selezione

A ottenere il bonus saranno cinque imprese della Provincia. Le domande dovranno pervenire dal 25 maggio fino al 30 giugno 2015. Bando e modulistica sono pubblicati sul sito della CdC di Verona.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Veneto

I Video di PMI