Ricarica RdC Card: tempi e importo

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Adriana chiede

L’importo della prima RdC Card, consegnatami il 20 aprile, era quello definitivo? Nei mesi successivi, in quale data viene ricaricata e come di fa a conoscere in anticipo la somma a disposizione? Anche le pensioni di cittadinanza sono erogate per 18 mesi?

Barbara Weisz risponde

L’importo che le è stato versato sulla carta RdC è quello a cui lei ha diritto in base alla verifica dei requisiti effettuata dall’INPS dopo la presentazione delle domande.

Analoga somma le verrà quindi versata anche nei prossimi mesi a titolo di reddito di cittadinanza. L’importo può tuttavia essere decurtato nel caso in cui, ad esempio, lei non abbia speso nel mese precedente l’intera somma a disposizione.

Non credo che lei possa conoscere in anticipo l’ammontare del versamento, però le segnalo che esistono servizi informativi a disposizione dei titolari della carta rdc: area dedicata del portale governativo, numero verde 800.666.888.

Sulla card i versamenti arrivano mensilmente, anche se al momento non esiste un vero e proprio calendario con scadenze precise.

Infine, le confermo che la pensione di cittadinanza non viene sospesa dopo 18 mesi ma continua a essere versata senza bisogno di rinnovo agli aventi diritto. Lo prevede specificamente il comma 6 dell’articolo 3 della norma, in base al quale il RdC viene riconosciuto per un periodo continuativo pari al massimo a 18 mesi, con una sospensione di un mese prima di ciascun eventuale rinnovo, sospensione che invece non opera nel caso della pensione di cittadinanza.