Nomine: Mason segretario della CGIA di Mestre

di Barbara Weisz

scritto il

Renato Mason è il nuovo segretario della Cgia di Mestre: è stato nominato dal consiglio direttivo dell’associazione artigiani dello scorso 1 ottobre 2015. Prende il posto dello storico segretario, nonchè fondatore della Cgia di Mestre, Guseppe Bortolussi, scomparso il 4 luglio 2015. Mason, si legge nel comunicato ufficiale relaivo alla nomina, è chiamato a dirigere la Cgia «in una fase molto particolare» della vita dell’associaizone di PMI che, «grazie al lavoro svolto dal compianto Giuseppe Bortolussi, è diventata un punto di riferimento nazionale per le sue battaglie sindacali a favore dell’artigianato e delle piccole imprese».

=> L’addio a Giuseppe Bortolussi

Obiettivo del mandato, valorizzare le risorse umane presenti all’interno della struttura, potenziare i servizi a favore delle imprese, e dare continuità al lavoro svolto in questi ultimi 20 anni dall’Ufficio studi. Nato 64 anni fa a Loreggia (Pd), Renato Mason ha già ricoperto ruoli dirigenziali nelle associazioni di PMI dell’artigianato e nella pubblica amministrazione. E’ stato vicesegretario della Confartigianato di Treviso dal 1979 al 1985, segretario dell’Unione Provinciale di Venezia dal 1985 al 1998, e per altri dieci anni ha diretto la Confartigianato del Veneto, dal 1998 al 2007, direttore generale dell’Ulss numero 8 di Asolo  della Regione Veneto, dal 2008 al 2012.

I Video di PMI