Contributi per tirocini in impresa

di Roberto Rais

scritto il

C’è tempo fino al 30 giugno 2015 per partecipare al Progetto Lavoro & Sviluppo, il piano diretto alla realizzazione di tirocini per giovani disoccupati e inoccupati residenti nelle regioni Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia).

=> Leggi di più su giovani e lavoro

Sono dei benefici per tirocinanti e imprese.

Per i primi sono previste borse mensili di importo variabile tra 500 e 1.300 euro (dipende dalla distanza dal luogo di residenza).

Per le imprese è previsto un sostegno economico di 250 euro al mese, a titolo di remunerazione dell'attività  di tutoraggio consistente nell'assistenza e nella formazione al giovane tirocinante. In aggiunta, riceverà  un contributo variabile a seconda della tipologia di contratto che sarà  stipulato con il beneficiario alla fine del tirocinio (in media, 5mila euro).

=> Leggi i dati sulla disoccupazione giovanile

Fino ad oggi le aziende coinvolte sono state quasi 1.800, con circa 5mila tirocini avviati, e una ricaduta occupazionale positiva: quasi il 70% dei tirocinanti è poi stato assunto dall'azienda in cui si è svolto il percorso di assistenza e formazione. In particolare, il 48% degli inserimenti è avvenuto con contratto a tempo indeterminato, mentre il 52% è avvenuto con altre forme contrattuali.

Per maggiori informazioni clicca qui