Importare dati in Base di OpenOffice 3.2

di Stefania Finardi

scritto il

Avete appena creato un database utilizzando il modulo Base di OpenOffice 3.2, ma avete già i dati che potrebbero servirvi memorizzati in un foglio di MS Excel o in una tabella MS Access e vi piacerebbe poterli utilizzare senza doverli reinserire?

Allora non dovete fare nient’altro che aprire il vostro file, selezionare i dati che vi interessano e fare un bel copia (se utilizzate la voce Copia del menù modifica OpenOffice è poi più ricettivo e vi fa attivare subito l’icona dell’Incolla).

A questo punto tornate nel modulo Base di OpenOffice e incollate (utilizzando l’apposita icona o la voce presente nel menù Modifica). Avrete così accesso al wizard Copia Tabella, col quale potete:

  • scegliere se volete copiare solo la struttura (definizione) o anche i dati o aggiungerli;
  • indicare se la prima riga contiene i nomi dei campi;
  • indicare se volete una chiave primaria.

E procedendo, rispondendo avanti nella creazione guidata

  • scegliere le colonne (campi) che volete importare;
  • indicare le specifiche del campo.

Una volta importata, la tabella diventa elemento del vostro database e sarà quindi possibile utilizzarla e anche modificarla (utilizzando l’apposita voce del relativo menù o cliccando con il pulsante destro sul nome della tabella e scegliendo appunto “Modifica”).

Per approfondire il tema delle importazioni in Base è possibile visitare il wiki di OpenOffice.