BaseBear, un database online semplice semplice

di Agnese Bascià

scritto il

Se non siete molto pratici di Access o di OpenOffice.org Database, o più semplicemente questi nomi vi sembrano un po’ eccessivi per le vostre esigenze, potete ricorrere a un servizio online, che oltre a essere gratuito ed elementare, è anche accessibile da qualunque postazione Internet.

BaseBear è un database creator online, che richiede una registrazione veloce e nulla più.

Infatti, se non avete le idee chiare su come deve essere il vostro database, potete sfogliare e provare i database dimostrativi e regolarvi di conseguenza.

Una volta effettuato il login infatti, potete scegliere fra due opzioni di creazione del proprio database: “Crea un progetto vuoto” oppure “Copia da un progetto di esempio”.

All’interno del sito è possibile trovare database con agende, gestione progetti o spese, inventari, ecc. e tutti possono essere utilizzati così come sono o personalizzati.

La maschera del database è customizzabile in diversi colori e i campi o liste assomigliano molto a quelle basilari di Access: campi di testo, date, numeri ecc.

Una volta creato e popolato il database, tutti i dati sono ordinabili ed esportabili in formato Excel o CSV a seconda degli usi, ma è d’obbligo un’avvertenza: i decimali sono preceduti dal punto e non dalla virgola.

&201; consigliabile perciò convertirli anticipatamente prima di effettuare calcoli in Excel o altro foglio di calcolo, ma è più semplice trattarli con Google Spreadsheet.

I Video di PMI

Quota 100: regole, pro e contro