Impostare Gmail per il mailto

di Agnese Bascià

scritto il

Credo sia capitato a molti di cliccare su un collegamento “mailto” in Internet per inviare un’e-mail all’autore di un post o di un blog e di constatare che si avvia Microsoft Outlook o un altro client di posta elettronica installato sul PC.

Ma se nel frattempo siamo passati a Gmail per leggere la posta elettronica, perché non possiamo usarlo anche nel caso di un link “mailto”?

Probabilmente, perché Gmail non è il client di posta elettronica impostato di default sul nostro browser. Allora facciamolo, seguendo queste poche istruzioni.

Se utilizziamo come browser Flock, andiamo nel menu “Tools | Options”; nella tab “Applications” scorriamo l’elenco fino a trovare la voce “mailto”: dal menu a discesa selezioniamo “Gmail” e confermiamo con “Ok”.

Se utilizziamo Mozilla Firefox, andiamo nel menu “Strumenti | Opzioni” e nella tab “Applicazioni”. Per accelerare la ricerca del “mailto” possiamo utilizzare la riga vuota “Cerca” e arrivare velocemente al “mailto”. Come per Flock, selezioniamo Gmail dall’elenco a discesa dei client di posta utilizzabili.

Se utilizziamo infine Internet Explorer, il problema non è ovviabile al momento, perché è possibile scegliere solo fra le applicazioni installate sul PC, a meno di non provare con Gmail offline, ma la riuscita non è assicurata.

Questo procedimento può essere utile anche per utilizzare Yahoo! per il mailto o un altro client di posta fra quelli riconosciuti dai browser.