Creazione di mappe mentali con OneNote

di Agnese Bascià

scritto il

Microsoft OneNote è il software della suite Office più versatile e al contempo anche meno sfruttato. Gli add-in non sono moltissimi, forse perché tutte le feature “di serie” sono già molto esaustive.

Ad ogni modo Mindjet, la compagnia ideatrice di MindManager, ha creato un add-in per OneNote, che consente di integrare le funzionalità di annotazione di questa applicazione Microsoft alle caratteristiche del noto editor di mappe mentali.

L’add-in consente, infatti, di editare le mappe mentali direttamente in OneNote. Inoltre, OneNote, come si è avuto modo di mostrare in un precedente post, è in grado di sfruttare la penna e quindi anche le mappe mentali possono essere annotate con questa.

Il prodotto non è nuovissimo e, stando alla “Revision History” del sito, sono stati corretti alcuni bug, mentre altri sembrano in corso di risoluzione.

Comunque il prodotto è interessante e le mappe mentali sono particolarmente utili nella descrizione di progetti o nell’organizzazione di lavori di gruppo.

Si può procedere a scaricare una versione di prova, previa registrazione al sito di Mindjet.

I Video di PMI