Avvio impresa: progetto O.A.S.I. a Piacenza

di Teresa Barone

scritto il

Orientamento, assistenza tecnica, servizi finanziari a favore delle nuove imprese del piacentino: il progetto O.A.S.I.

La Camera di Commercio di Piacenza – attraverso lo Sportello Genesi – avvia il progetto O.A.S.I. (Orientamento, Assistenza tecnica, Servizi finanziari per Imprese nuove) per supportare l’avvio di nuove attività imprenditoriali in ambito locale, sostenendo tutti coloro che hanno un’idea di impresa ma non conoscono gli strumenti a disposizione per realizzarla, a partire dalla verifica della fattibilità fino alla ricerca di contributi. I servizi offerti dalla CCIAA, infatti, riguardano sia la formazione dei neo-imprenditori sia le opportunità concrete per ottenere un supporto economico.

=> Scopri tutti gli incentivi per l’avvio di nuove imprese

O.A.S.I.

Beneficiari delle misure di sostegno sono 25 aspiranti imprenditori selezionati in seguito alla presentazione delle idee imprenditoriali. Sarà messo a disposizione a tutti i partecipanti un percorso formativo di 40 ore seguito da una verifica che consentirà di decretare i destinatari dei contributi, i quali potranno ottenere voucher gratuiti per l’accompagnamento nello sviluppo del business plan. Saranno inoltre assegnati cinque voucher per assistenza tecnica (legale e amministrativa).

Contributi a fondo perduto

La Camera di Commercio concederà, inoltre, un contributo a fondo perduto a parziale copertura dei costi di investimento iniziali, così come un fondo di garanzia per il micro-credito. Le domande possono essere inviate entro il 7 marzo 2014. Il bando è pubblicato sul sito della CCIAA di Piacenza. (=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna)

I Video di PMI