Incentivi per la mobilità dei lavoratori disabili a Milano

di Teresa Barone

scritto il

Contributi alle imprese milanesi che promuovono interventi a favore dei lavoratori disabili agevolandone la mobilità.

La Provincia di Milano concede contributi alle imprese locali che assumono lavoratori disabili erogando incentivi per favorire la mobilità dei dipendenti, agevolando gli spostamenti casa-lavoro. Possono beneficiare degli aiuti i datori di lavoro attivi sul territorio che hanno già assunto (o che intendono assumere) lavoratori disabili (con qualsiasi tipologia contrattuale). I contributi possono essere utilizzati per realizzare interventi relativi al trasporto dei disabili dall’abitazione all’ufficio, e viceversa.

Contributi per il trasporto

Grazie ai fondi erogati dalla Provincia, i datori di lavoro richiedenti possono sia adattare i mezzi di trasporto utilizzati dal lavoratore disabile sia utilizzare appositi automezzi per favorire gli spostamenti. Ciascun contributo consiste in un incentivo in conto capitale pari a mille euro, liquidato allo scadere di 4 mesi dalla realizzazione dell’intervento previsto.

Come ottenere i contributi

Le imprese che vogliono aderire al bando possono richiedere gli incentivi entro il 31 marzo 2014. Maggiori informazioni sui contributi sono pubblicati sul sito della Provincia di Milano. (=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia)

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari