Agevolazioni per accesso al credito in Emilia

di Teresa Barone

scritto il

Agevolazioni per le richieste di finanziamento da parte delle imprese della Provincia di Ravenna associate ai Confidi locali.

La Camera di Commercio di Ravenna concede alle imprese nuove agevolazioni per l’accesso al credito grazie all’intervento dei Confidi.

Si tratta di incentivi finalizzati a sostenere i finanziamenti a favore delle PMI che promuovono investimenti nel settore dell’industria, artigianato, commercio, servizi e cooperazione.

=> Nasce il Patto imprese-Regione Emilia

Attraverso i Confidi, infatti, le imprese associate possono chiedere finanziamenti bancari agevolati per far fronte ai danni causati da eventi atmosferici, ma anche per coprire i costi relativi al rinnovo e all’ampliamento locali, installazione d’impianti, acquisto di hardware e software, introduzione di sistemi di qualità, innovazione di tecnologia e di prodotto, acquisto di automezzi, realizzazione di progetti di internazionalizzazione, interventi di patrimonializzazione e ristrutturazione del debito aziendale con un tetto massimo 50mila euro.

La CCIAA concede un abbattimento del tasso di interesse unitamente alla garanzia a copertura dell’80% del prestito bancario.

=> Imprenditori in crisi: nasce Parla Impresa in Emilia

Le imprese che vogliono richiedere le  agevolazioni devono associarsi ai Confidi presenti nella Provincia di Ravenna.

Maggiori informazioni sulle agevolazioni sono pubblicate sul sito della CCIAA di Ravenna.

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia