Accesso al microcredito in Lombardia: nuovi bandi

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi alle microimprese e agli imprenditori under 42 della Provincia di Mantova: la CCIAA attiva due bandi per favorire l’accesso al microcredito.

La Camera di Commercio di Mantova ha attivato due nuovi bandi per sostenere l’accesso al microcredito delle imprese locali: due misure di intervento destinate rispettivamente alle microimprese e agli imprenditori di età non superiore ai 42 anni con insoluti nei confronti della clientela.

Bando microcredito

Gli incentivi per il microcredito sono rivoli alle imprese con meno di 10 dipendenti del commercio, artigianato e industria, e si affiancano all’abbattimento dei tassi di interesse per gli investimenti promosso dai Confidi.

Sono stanziati incentivi fino al 5% del valore del finanziamento, con importo minimo di 5mila euro e massimo di 30mila euro: i contributi sono finalizzati a coprire le spese per il personale, l’acquisto di scorte, l’affitto dei locali.

=> Microcredito: tutti i bandi

Il bando prevede, inoltre, il rimborso del 50% del costo per l’accesso alla garanzia del consorzio fidi.

Bando per imprenditori under 42

Il secondo bando è volto ad agevolare l’accesso al credito delle imprese con soci o titolari di età inferiore ai 42 anni, che abbiano avuto insoluti nei confronti dei clienti.

La CCIAA riconosce un contributo per la copertura totale degli interessi e dei costi per l’accesso alla garanzia dei Confidi. Le agevolazioni sono concesse per finanziamenti minimi di 2mila euro e massimi di 20mila euro.

I bandi sono pubblicati sul sito della CCIAA di Mantova

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia