Occupazione giovanile: bando in Veneto

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi per le nuove assunzioni alle imprese della Provincia di Padova: contributi fino a 4mila euro per i nuovi contratti e la stabilizzazione dei lavoratori già presenti in azienda.

La Camera di Commercio di Padova ha attivato un nuovo bando mirato a favorire lo sviluppo dell’occupazione nel territorio, stanziando contributi alle imprese per le assunzioni di nuovo personale e la valorizzazione del capitale umano già presente in azienda.

Incentivi assunzione alle imprese

Il bando promosso dalla CCIAA prevede due tipi di intervento volti rispettivamente a finanziare l’assunzione di personale già presente in azienda e l’assunzione di personale inserito ex novo.

Destinatarie dei contributi solo le imprese iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio di Padova.

I beneficiari, invece, sono lavoratori giovani – quindi con meno di 26 anni alla data di apertura del bando – attivi nel territorio della provincia di Padova.

Gli incentivi sono erogati per gli interventi a favore dell’occupazione intrapresi tra il 1 giugno e il 31 dicembre 2012: per l’assunzione di personale già presente in azienda, la CCIAA stanzia 4 mila euro per la trasformazione del contratto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato, come anche per l’assunzione a tempo indeterminato di lavoratori con contratti atipici o tirocinanti. Per la trasformazione o assunzione di lavoratori con diploma di dottore di ricerca è previsto invece un contributo di 8 mila euro.

Per l’assunzione di personale inserito ex novo in azienda, invece, sono stanziati 4 mila euro per i contratti a tempo indeterminato contenenti “patto di prova”, della durata massima di 6 mesi, e 8 mila euro per i dipendenti con diploma di dottore di ricerca.

Le domande dovranno essere inviate dal 16 luglio al 31 dicembre 2012.

Il bando è pubblicato sul sito della CCIAA di Padova

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali