Bandi microimprese: 4 milioni di euro in Veneto

di Teresa Barone

scritto il

Dalla Provincia di Padova arrivano 4 milioni di euro in contributi a fondo perduto destinati alle piccole e microimprese locali.

La Provincia di Padova ha istituito un nuovo bando a favore delle imprese, che sarà pubblicato il prossimo 21 maggio, basato sullo stanziamento di risorse fino a 4 milioni di euro per promuovere l’efficienza e la competitività delle piccole e microimprese locali.

Contributi a fondo perduto alle microimprese

Il bando è destinato alle piccole e microimprese della Provincia di Padova e prevede la concessione di contributi fondo perduto da utilizzare per gli investimenti appartenenti a 5 aree di intervento.

Si tratta di: attività di adeguamento alle normative sulla sicurezza, igienico sanitarie e sistemi di prevenzione del crimine, acquisto di beni materiali ed immateriali per l’efficienza energetica, l’innovazione tecnologica e le ICT, acquisto di beni materiali ed immateriali per lo sviluppo di nuovi servizi, prodotti e/o mercati, attività di autoveicoli immatricolati a uso conto terzi per trasporto di persone, acquisto di beni materiali e immateriali per lo svolgimento dell’attività di impresa.

Gli incentivi possono coprire fino al 25% della spesa ammissibile per un importo massimo di 10 mila euro.

Le imprese che desiderano accedere alla graduatoria dovranno far pervenire la richiesta entro un mese dalla data di pubblicazione del bando.

La Provincia provvederà a stilare una graduatoria delle domande per ciascuna delle cinque aree di intervento, secondo un ordine stabilito in base alla data di presentazione della domanda.