Sviluppo Lazio: bando PMI per distretti industriali

di Teresa Barone

scritto il

La Regione Lazio riattiva il bando PMI destinato ai distretti industriali di settori strategici: incentivi fino a 300mila euro.

La Regione Lazio, attraverso Sviluppo Lazio, promuove lo sviluppo dei distretti industriali con un bando che mette a disposizione fondi fino a 2 milioni di euro.

Bando settori strategici

L’avviso “Progetti innovativi di sostegno ai sistemi produttivi” è destinato alle imprese del territorio attive nei seguenti settori strategici:

  • distretto Chimico-Farmaceutico del Lazio Meridionale,
  • Agro-Industriale Pontino,
  • sistema dell’elettronica della Tiburtina
  • sistema dell’innovazione nel Reatino.

I fondi regionali sono utilizzabili per promuovere i progetti di innovazione delle PMI che appartengono a consorzi o aggregazioni tra imprese, sia in forma temporanea come Associazione temporanea d’imprese (Ati), sia Associazione temporanea di scopo (Ats), oppure contratto di rete.

Contributi

Ciascun soggetto beneficiario può disporre di incentivi fino a 300 mila euro, concessi solo per progetti di investimento basati su importi totali non inferiori i 100 mila euro.

Le domande possono essere inviate – entro il 15 maggio 2012 – utilizzando i moduli presenti sul sito di Sviluppo Lazio.

 

Il bando è pubblicato sul sito di Sviluppo Lazio