Lombardia: contributi ai giovani agricoltori

di Redazione PMI.it

scritto il

Contributi di primo insediamento ai giovani agricoltori under 40 titolari di aziende situate in Lombardia.

È online il bando 2021 per l’assegnazione di contributi di insediamento ai giovani agricoltori, promosso dalla Regione Lombardia nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020.

=> Lombardia: credito agevolato per imprese e professionisti

Beneficiari delle risorse sono i titolari di imprese agricole individuali di età compresa tra i 18 anni compiuti e i 40 anni non ancora compiuti, che abbiano iniziato l’insediamento per la prima volta in un’azienda agricola non più di 24 mesi prima della data di presentazione della domanda.

Gli aiuti regionali sono concessi sotto forma di premi di primo insediamento come pagamento forfettario in due rate. L’importo varia a seconda della zona di ubicazione dell’azienda agricola: sono previsti contributi pari a 50mila euro per le imprese situate in svantaggiate di montagna e pari a 40mila per le altre zone.

Il bando sarà attivo dal 17 marzo e sarà possibile inviare le domande entro il 20 giugno 2021, esclusivamente in modalità telematica attraverso il Sistema Informatico delle Conoscenze della Regione Lombardia (Sis.Co.).

I Video di PMI