Microsoft Office 2013 e 365: prezzi per aziende e abbonamenti

di Redazione PMI.it

scritto il

Online i prezzi della suite Microsoft Office 2013 e degli abbonamenti per Office 365, la versione on demand del pacchetto per la produttività in ufficio.

Microsoft ha ufficializzati i prezzi di Office 2013 ed Office 365, l’innovativa versione online del pacchetto di applicativi per la produttività in ufficio. Ecco le cinque nuove versioni della suite, in commercio sia in edizione tradizionale sia in abbonamento annuale (on demand):

Office 365 Home Premum – costo: 99,99 dollari per la sottoscrizione annuale. Comprende le applicazioni online di Office 2013 (Word, Excel, PowerPoint, Outlook, Access, OneNote e Publisher), 7 GB gratuiti + 20 GB di spazio su SkyDrive, 60 minuti al mese di chiamate Skype in tutto il mondo. La licenza copre fino a 5 terminali (PC o Mac o anche tablet con Windows 8 ) e include tutti gli aggiornamenti su funzionalità e servizi.
Viene regalato per un anno a chi acquista dal 19 ottobre Office 2010 oppure Office 2011 per MAC.

Office 365 Small Business Premium – costo: 149,99 dollari per l’abbonamento annuale. Rispetto alla versione Home Premium non comprende le opzioni Skype e SkyDrive, tuttavia aggiunge: mailbox da 25 GB, 10 GB di spazio su SharePoint (più 500 MB per ogni utente), condivisione documenti, videoconferenza HD, Lync, InfoPath, Exchange (o upgade all’analoga offerta Office 2013).

  • Office 2013 Professional – costo: 399,99 dollari e licenza valida per un solo PC. Niente Office on Demand né aggiornamenti, niente Skype e SkyDrive.
  • Office 2013 Home & Business – costo: 219,99 dollari e licenza valida anche su MAC. Non comprende Access e Publisher.
  • Office 2013 Home & Student – costo: 219,99 dollari. Non comprende Access e Publisher, né Outlook.

Office Home & Student 2013 RT – versione preinstallata per tablet con Windows RT. Comprende Word, Excel, PowerPoint e OneNote.

 

Prima dell’acquisto è possibile testare la versione demo, ossia la Customer Preview.