Adsense punta su Google Maps

di Chiara Bolognini

scritto il

Google punta sul binomio pubblicità e localizzazione: riflettori puntanti sulle potenzialità di Adsense, integrato nel servizio Google Maps, che a breve arriverà con le sue mappe anche sul GPhone G1

Oltre aAdSense for Games, software in versione beta test che consente a pubblicità video, foto o testo di essere inserite nei giochi online, Google torna all’attacco con l’integrazione degli annunci Adsense all’interno del servizio Google Maps.

Una scommessa che punta ancora sulla localizzazione geografica e sui servizi ad hoc per combattere recessione e crollo dei titoli in Borsa.

In pratica, grazie al servizio di advertising localizzato, gli annunci vengono inseriti all’interno dei baloon che appaiono cliccando sui marcatori della mappa, integrati all’interno dei Mapplet, ossia i mashup che gli utenti possono creare sfruttando le mappe di Google.

Chi interroga Google Maps con una parola chiave potrebbe trovare una pubblicità testuale sotto la mappa, con il link al servizio, luogo o prodotto ricercato.

Per potenziare le opportunità commerciali di questo servizio, sono state inserire le prime immagini di Google Maps arricchite con l’alta risoluzione di GeoEye e presto le
mappe di Google si potranno consultare anche sul GPhone G1. Grazie alla tecnologia Touch, gli utenti potranno zoommare sulle mappe, mentre è ormai confermato che con Google Android sarà disponibile sul telefonino anche Google Street View e il Gps servizi localizzati .