Tratto dallo speciale:

Salesforce Do.com, task manager in salsa cloud

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Da Salesforce è in arrivo Do.com, task manager mobile per la pianificazione di gruppo e la collaborazione attorno ai principali servizi cloud.

Salesforce annuncia Do.com, un task manager in versione mobile pensato sia per l’utenza business – con particolare riferimento alle piccole attività e ai piccoli gruppi di lavoro – che consumer, in grado di rispondere ai moderni requisiti di affidabilità, accessibilità e sicurezza.

Do.com è programmato per girare all’interno di qualsiasi dispositivo in grado di supportare le specifiche HTML5 e deriva direttamente dall’App Manymoon recentemente acquistata da Salesforce.

Si potrebbe definire come una piattaforma di gruppo e strumento per la gestione dei compiti in grado di servire non solo come strumento per la pianificazione di gruppo (dai grandi gruppi alle note personali) ma anche come sorta di desktop cloud per la collaborazione attorno ai servizi di Google Docs.

Do.com supporta infatti numerose applicazioni cloud esterne, quali Google Apps, Salesforce e Dropbox; «l’obiettivo era creare una app in grado di appoggiarsi ad ogni applicazione già in uso», spiega Sean Whiteley, Senior VP di Salesforce.

Al fine di semplificare ed estendere al massimo la gestione dei compiti, lo strumento include un gadget Gmail che semplifica l’assegnazione dei compiti nel caso i destinatari non posseggano una copia di Do.com; in questo caso la notifica verrà effettuata in forma semplificata via email.

Do.com sarà presente dai prossimi mesi sui principali app atore: Apple App Store, Android Marketplace, Chrome Web Store, Salesforce AppExchange e LinkedIn Applications. Al momento del lancio l’applicativo sarà con tutta probabilità offerto in forma gratuita per aggiungere poi nel tempo caratteristiche Premium a pagamento.