TeamViewer Host per computer Mac

di Filippo Vendrame

scritto il

Tra i più apprezzati software per la gestione remota dei computer, TeamViewer, è sicuramente uno dei più preferiti sia dai professionisti che dagli utenti normali. TeamViewer ha rilasciato il nuovo TeamViewer Host per computer Mac, che introduce molte interessanti novità . Questo software, che permette di gestire da remoto computer e server Mac, è gratuito per l’uso personale mentre è a pagamento in caso di utilizzo in ambienti di lavoro.

L’installazione di TeamViewer Host è molto facile, così come la sua configurazione che risulta del tutto automatica. Il software una volta installato assegna infatti un ID ed una password fissa per l’accesso remoto (la password è comunque modificabile).

Il programma funzionerà  successivamente in backgroud richiedendo comunque poche risorse al sistema. Per connettersi, sarà  sufficiente utilizzare un client TeamViewer (anche da dispositivi mobili come smartphone e Tablet Pc) e utilizzare il proprio ID.

Tra le nuove funzioni segnaliamo la possibilità  di effettuare un “remote boot“, con cui sarà  possibile riavviare a distanza il server o il computer Mac. Opzione molto utile in caso di necessità  di riavvio remoto del computer, magari in seguito ad un aggiornamento.
Inoltre gli utenti potranno scambiarsi durante la sessione, senza causare interruzioni, per fornirsi un'ulteriore assistenza.