Nel 2010 tutti vorranno un Tablet o Slate Pc

di Noemi Ricci

scritto il

Il 2010 è iniziato all'insegna delle novità nel mondo dei terminali ultraportatili: accanto ai tablet, gli Slate sembrano destinati a guidare l'evoluzione tecnologica stando alla moltitudine di modelli presentati dai produttori nel corso del CES 2010

Sembrano essere i prodotti di punta per il 2010 gli State / Tablet, nuova categoria di dispositivi mobili protagonista in questi giorni del CES (Consumer Electronic Show) a Las Vegas.

Primi fra tutti HP e Microsoft, seguite da Dell, Motorola e Lenovo, hanno svelato i propri Tablet, device multimediali da 5 pollici, sottili e touch-screen, in attesa dell’ iSlate Apple.

Dunque, dopo un 2009 segnato dall’ascesa dei netbook, il 2010 è destinato a decretare il successo dei Tablet e Slate Pc?

Varie le caratteristiche: il prototipo mostrato da Dell ha per esempio schermo da 5 pollici, fotocamera da 5 Megapixel e Flash Led e slot per Sim; quello Motorola uno schermo da 7 pollici, piattaforma Google Android, 32 Gbyte di memoria esterna, chip di Nvidia e modem Motorola.

Il modello Microsoft sarà invece un terminale da circa 10 pollici e multitouch, da utilizzare senza tastiera come un telefono cellulare di ultima generazione.

Caratteristiche simili, il cui obiettivo comune sembra essere quello di colmare il divario tra smartphone e computer portatili, offrendo la possibilità di effettuare streaming di video, navigare sul Web, scaricare via wi-fi, leggere libri e giornali e utilizzare altre funzionalità evolute mediante questi nuovi supporti digitali superportatili.

I Video di PMI

Ambizione Italia: il progetto Microsoft