Google Voice: centralino in ufficio?

di Redazione PMI.it

scritto il

Apre a tutti gli utenti il servizio elettronico di segreteria vocale Google Voice: disponibile per tutti i numeri di telefono e indipendentemente dal gestore telefonico

Google diventa segreteria vocale: Google Voice sarà infatti accessibile anche direttamente dal proprio numero, senza più bisogno di averne uno Google e non più solo per utenti di Grand Central. Questo, grazie alla nuova release del tool, che permette di gestire la propria utenza abituale – casa, cellulare e ufficio – che confluisce verso un’unica Voice Mail.

Google Voice – VoIP e Gmail integrati – indirizza il traffico telefonico su rete Internet, per poi riconverirlo in formato vocale.

In pratica, si potrà chiamare all’estero con tariffa locale. Un bel colpo per le Pmi in cerca di strumenti di lavoro vantaggiosi.

Senza contare che per le aziende può risultare utile ricevere le chiamate non risposte e indirizzarle ad una casella postale elettronica di Google Voice, senza ricorrere all’acquisto di apparecchi i soluzioni aggiuntive.

Si potranno inoltre ricevere i messaggi vocali sulla casella Voice Mail senza vincoli con il proprio gestore telefonico e con piena funzione di archiviazione e trascrizione dei messaggi vocali.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!