4G: prime 10 reti LTE pronte nel 2010

di Redazione PMI.it

scritto il

I servizi commerciali sulle prime 10 reti di prossima generazione LTE arriveranno nel 2010: parola della GSA, che conferma i 26 network in "costruzione" e la roadmap sul lancio dei servizi mobile broadband

La GSA (Global Mobile Suppliers Association) ha confermato che, sui 26 network LTE (Long Term Evolution) al lavoro per lancio di servizi commerciali di comunicazione mobile 4G, ben 10 operatori debutteranno già nel 2010.

Un altro passo in direzione dello scelta dello standard 3GPP LTE come naturale successore del 3G dopo GSM/EDGE e WCDMA-HSPA.

Ed ancora polvere per il WiMax, che resta indietro nel testa a testa che da tempo caratterizza la corsa dell’industria TLC verso la quarta generazione mobile.

Gli ultimi a preferire lo standard LTE sono stati T-Mobile, Verizon Wireless e Vodafone, che mirano ad un segmento mobile che, secondo le stime ABI Research, nel 2013 godrà di ben 8,6 mld di dollari di investimenti infrastrutturali da parte dei big del settore per la realizzazione delle base station necessarie al lancio commerciale.

Anche i costruttori si sono ormai schierati dall’una o dall’altra parte. L’ultima a farlo è stata Nokia, che ha scelto l’LTE di Verizon.

Intanto, secondo la roadmap diramata dalla GSA “Evolution to LTE” information paper“, nel 2010 arriveranno sul mercato i servizi di: Verizon, MetroPCS e CenturyTel in USA; TeliaSonera in Svezia e Norvegia; NTT DoCoMo e KDDI in Giappone; Bell Canada, Rogers Wireless e Telus in Canada.

Da noi, Telecom Italia ha annunciato di essersi “schierata” anch’essa dalla parte della tecnologia LTE, tuttavia senza fornire dati ufficiali sui tempi del lancio sul mercato.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay