Linux mobile: entro l’anno gli smartphone LiMo

di Noemi Ricci

scritto il

Entro il 2009 i cinque operatori di telefonia mobile facenti parte della Fondazione LiMo Linux, ai quali si aggiunge oggi anche la spagnola Telefonica, immetteranno sul mercato dispositivi basati su LiMo

Tra gli operatori di telefonia mobile impegnati a portare il sistema operativo Linux sugli smartphone, mediante piattaforma LiMo, da oggi c’è anche la spagnola Telefonica.

Numero:

La società è entrata infatti a far parte della Fondazione LiMo Linux assieme alla giapponese Ntt DoCoMo, alla sudcoreana Sk Telecom e alla statunitense Verizon Wireless.

I membri della LiMo Foundation si sono impegnati a commercializzare nel corso del 2009 nuove linee di cellulari, che utilizzeranno la prossima generazione del software LiMo.

La nuova versione della piattaforma mobile risulta infatti migliorata nel supporto per il multimediale, nei servizi basati sulla localizzazione, nella gestione e nella sicurezza.

Risulta inoltre semplificato il toolkit for developer, per lo sviluppo delle applicazioni, insieme alla possibilità di essere spostato da un dispositivo all’altro.

Anche se gli smartphone LiMo non saranno pronti prima di fine anno, durante il Mobile World Congress verranno presentate alcune dimostrazioni delle loro applicazioni Web, widgets, interfacce touch-based, mobile TV e così via.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay