B.center: l’archiviazione per piccole imprese

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

MAXDATA lancia B.center di Belinea, il nuovo sistema di archiviazione hardware dedicato alle piccole aziende, che muovono i primi passi nel mondo storage IT

Le piccole aziende necessitano di sistemi di archiviazione affidabili ma economici e semplici da utilizzare. In questo contesto, la tecnologia NAS e iSCSI-SAN di Belinea b.center lanciata da MAXDATA, arriva in ausilio delle imprese, con caratteristiche di memorizzazione che si integrano rapidamente nell’infrastruttura di rete.

La nuova soluzione storage per Pmi è indicata, secondo la casa produttrice, anche per quelle aziende e amministratori di rete che non possiedono ancora grandi conoscenze in ambito IT.

Tra le caratteristiche avanzate si evidenziano la possibilità di repliche real-time dei dati tra 2 b.center per un meccanismo di disaster recovery, backup integrato, snapshot e codifica dei dati. Inoltre è prevista la possibilità di scegliere differenti livelli di RAID 0/1/5/6 in funzione delle differenti necessità di performance e di ridondanza.

L’archiviazione dei dati viene effettuata per un massimo di quattro hard disk da un terabyte l’uno ed è compatibile con la maggior parte dei sistemi operativi, integrandosi nel caso Microsoft Windows in sistemi di Active Directory.

Per quanto riguarda i dettagli tecnici il sistema è equipaggiato da un processore Dual Core AMD Sempron da 2,1 GHz, RAM DDR 2 da 1 GB e i dischi S-ATA con velocità di trasferimento di oltre 80 MB/s. La connettività è garantita dall’interfaccia LAN da 1 GB, mentre le possibili espansioni si appoggiano sulle quattro porte USB 2.0 e sull’interfaccia eSATA.

I Video di PMI

Regime forfettario: guida ai requisiti