Tratto dallo speciale:

PMI e Startup: servizi online per HR e Amministrazione

di Redazione PMI.it

scritto il

Un portale per la gestione web in outsourcing di personale e contabilità, con la possibilità di integrare servizi aggiuntivi: come funziona F2D.

Elaborazione buste paga, gestione adempimenti fiscali, contratti di lavoro, fatture, pratiche di contabilità: sono solo alcuni dei servizi forniti da F2D, la piattaforma digitale interamente dedicata alle PMI e alle Startup, messa a punto da F2A per acquistare online servizi in outsourcing di risorse umane (HR) e amministrazione.

Un portale B2B, che consente alle imprese di gestire online una serie di attività in modo intuitivo e veloce senza rinunciare a competenza ed efficienza operativa.

Ci sono dei servizi di base e funzioni integrabili in ambito di welfare aziendale, formazione, comunicazione, salute e sicurezza sul lavoro, servizi legali, messi a punto grazie a una rete di partner, come 2AGroup, Doppia Elica, DoubleYou, iSapiens, JurisNet, Zucchetti Axess TMC.

All’interno degli specifici servizi, si possono scegliere diverse opzioni.

Ad esempio, per la gestione delle Risorse Umane, si va da un servizio di base da 6 euro al mese (elaborazioni mensili e annuali delle buste paga, invii obbligatori agli agenti) a pacchetti più complessi (da 10 a 25 euro) che prevedono reportistica o varie funzioni per le dichiarazioni fiscali, la gestione delle presenze e delle note spesa. Stesso discorso per la Contabilità, che prevede offerte segmentate e divise in base alla tipologia di contabilità (ordinaria, semplificata, forfettaria).

Infine, sono previsti pacchetti pensati appositamente per le Startup, sempre segmentati (dal servizio base a prodotti più complessi).

Raul Mattaboni, presidente di F2D e amministratore delegato di F2A, sottolinea l’obiettivo di «rendere più democratico per le PMI l’accesso a servizi di eccellenza e contribuire alla loro trasformazione digitale. Nell’arco dei primi tre anni prevediamo di raggiungere oltre mille aziende clienti e di inserire circa 35 nuovi professionisti».

I Video di PMI