Arriva Watch Phone, il cellulare da indossare targato LG

di Emanuele Menietti

scritto il

Debutterà il prossimo ottobre anche in Italia il nuovo Watch Phone realizzato da LG. Il dispositivo è grande quanto un orologio e presenta numerose funzionalità avanzate e connettività 3G

Perché limitarsi a un orologio da polso che fornisce solamente l’ora? Devono essere partiti da questo presupposto i progettisti di LG quando hanno avviato lo sviluppo del primo telefono cellulare da indossare del colosso dell’elettronica. Dopo una lunga fase di ricerca e una prima presentazione durante lo scorso febbraio, il nuovo Watch Phone è infine pronto per compiere il proprio debutto anche sul mercato italiano.

Come suggerisce il nome del modello, il nuovo dispositivo è un telefono cellulare con funzioni avanzate da indossare al polso come un comune orologio. Nel quadrante, al posto delle lancette e del datario, trova spazio un display touchscreen capacitivo da 1,43 pollici con una definizione pari a 128 x 160 pixel e 262mila colori. Uno schermo nitido per visualizzare al meglio l’interfaccia e le funzionalità del terminale nonostante le dimensioni ridotte del display in qualsiasi condizione di luce.

Sul fronte della connettività, il nuovo Watch Phone realizzato da LG è un dispositivo triband con supporto GPRS/Edge e con HSDPA a 7,2 Mbps per consentire una rapida navigazione online se utilizzato in modalità modem accoppiato a un PC, via Bluetooth o cavo USB. La presenza del Bluetooth consente, inoltre, di sincronizzare i dati presenti sul terminale con il proprio computer e di utilizzare auricolari o cuffie per le telefonate. La batteria da 480 mAh promette fino a 100 ore di autonomia e fino a 2 ore di conversazione.

Nonostante le dimensioni contenute, dettate dalla necessità di offrire agli utenti un dispositivo comodo da portare al polso, il Watch Phone è dotato anche di una piccola fotocamera VGA integrata. Il cellulare offre quindi la possibilità di effettuare anche videochiamate e di scattare fotografie con una discreta risoluzione e la regolazione della luminosità. Gli scatti possono essere visualizzati direttamente sul dispositivo attraverso un album fotografico con zoom, attivabile sempre attraverso lo schermo touchscreen. Il sistema non consente, però, di effettuare né visualizzare i video.

Il piccolo dispositivo di LG supporta i principali formati audio come MP3, AAC e WMA e può dunque funzionare come riproduttore musicale digitale. La capacità di storage complessiva, non espandibile, è pari a 80 MB e consente dunque di immagazzinare sul terminale un numero sensibilmente ristretto di file audio, specie in presenza di numerosi album fotografici. Uno svantaggio compensato dalla presenza di una buona soluzione di sincronizzazione con il proprio PC, che dovrebbe rendere rapida la sostituzione dei contenuti da mantenere nel cellulare.

L’interfaccia del dispositivo è stata concepita per sfruttare al meglio le funzionalità touchscreen su un display dalle dimensioni particolarmente limitate. Con un numero ridotto di passaggi è possibile accedere a tutte le principali funzionalità in maniera semplice e intuitiva. Analogamente ai cellulari tradizionali, l’inserimento dei testi per gli SMS può essere realizzato tramite un sistema di scrittura intuitiva T9 progettato per ridurre al minimo gli errori di battitura. Infine, numerosi comandi possono essere impartiti al Watch Phone di LG direttamente con la propria voce, condizione che dovrebbe semplificare ulteriormente l’utilizzo del piccolo ma potente dispositivo.

Oltre alle caratteristiche tecniche, i progettisti della società coreana hanno prestato anche particolare attenzione al design del cellulare da polso e alla qualità dei materiali impiegati. Il cinturino è stato realizzato in pelle scura e presenta un pratico e affidabile sistema di chiusura, indispensabile per proteggere il dispositivo da cadute accidentali. Il display è protetto da un vetro temperato particolarmente curato, mentre la cassa che ospita l’hardware è in metallo e protegge i tre tasti laterali da pressioni accidentali. Tutto in 77 grammi di peso e in circa 14 mm di spessore.

Indirizzato principalmente al segmento high end della telefonia cellulare, il nuovo Watch Phone sarà commercializzato in Italia a partire dalle prime settimane di ottobre. Il prezzo consigliato da LG, 999 Euro, conferma la particolare vocazione di lusso del dispositivo.