Tratto dallo speciale:

Sicurezza Social Business: contributi aperti alla wiki guida IBM

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Seconda fase del progetto promosso da IBM e relativo a sicurezza e social media. Ad aprile un documento con gli argomenti più interessanti. Approfondimenti nel corso del Security Day 2010

Dopo i buoni risultati del progetto “La sicurezza delle reti aziendali ai tempi di Facebook“, IBM ha avviato la fase due aprendo la propria guida wiki ai contributi degli utenti, allo scopo di produrre un documento condiviso realmente utile in ambito business.

Il progetto mira a spiegare come amministrare gli strumenti Web 2.0 per creare business, senza però mettere a repentaglio la sicurezza dei sistemi.

Tra gli argomenti proposti: cloud computing per il Web 2.0, virus nella struttura dei siti, vulnerabilità di AJAX, RSS, XML e problemi di privacy.

Tutti i contributi verranno raccolti e pubblicati in un documento elettronico con i nomi dei “contributor” e distribuito in Rete sotto licenza Creative Commons il prossimo aprile. Il documento rimarrà inoltre disponibile sulla wiki per il download.

Alcuni argomenti saranno inoltre discussi e approfonditi nel corso del Security Day 2010 (Roma, prossimo 9 marzo), dove ci si potrà confrontare direttamente con gli esperti di sicurezza coinvolti nel progetto IBM.

Sarà presente anche il coordinatore, Roberto Marmo, consulente IT e professore di informatica presso la Facoltà di Ingegneria della Università di Pavia e Facoltà Scienze MM.FF.NN. (Università Insubria – Como).

I Video di PMI