IBM, trasmissione 100 volte più veloce del Wi-Fi

di Marianna Di Iorio

scritto il

La società statunitense ha raggiunto un accordo con MediaTek, per sviluppare un chip per la trasmissione dati, con una velocità 100 volte superiore al Wi-Fi

In progettazione, sistemi di trasmissione in wireless che consentirebbero di trasferire file ad una velocità 100 volte superiore a quella del Wi-Fi.

Ad annunciare questo progetto sono stati i ricercatori di IBM che, per l’occasione, hanno raggiunto un accordo di tre anni con MediaTek, una società che si occupa di sviluppare chip.

In particolare, il nuovo sistema di chip sarà utilizzato per trasmettere un notevole volume di informazioni in applicazioni per l’ufficio e la casa.

Come afferma Mehmet Soyuer, responsabile del progetto, il nuovo chip sfrutterà lo spettro di frequenza a 60 GHz, per il trasferimento di file al limite di 2,5 gigabit al secondo. Una velocità di gran lunga superiore, considerato il massimo di 54 megabit garantito dal protocollo di ultima generazione 802.11n.

Ad ogni modo, fonti molto vicine all’azienda affermano che, con molta probabilità, gli esperti di IBM metteranno a disposizione degli sviluppatori la tecnologia radio mmWave (millimeter wave), come alternativa più veloce al Wi-Fi, mentre MediaTek fornirà un supporto grazie alla sua esperienza nel campo della progettazione di chip.

I Video di PMI

Come scegliere il contenuto giusto sui social