Novell semplifica il BYOD in azienda

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Il trend BYOD (Bring Your Own Device) sta prendendo piede in Italia, dove numerose aziende aprono le porte a iPad, terminali Android e altri dispositivi personali dei dipendenti stessi per aumentarne efficienza e produttività .
Per venire incontro alle esigenze di amministratori e manager, che si trovano di conseguenza ad affrontare questa nuova sfida in ambito sicurezza, conformità , condivisione di file e applicazioni, gestione di risorse e inventario, Novell propone la soluzione ZENworks Mobile Management,

Facile da installare e in grado di monitorare una vasta gamma di dispositivi mobili, garantisce sicurezza e incremento della produttività  dei dipendenti, che dispongono così del necessario supporto per essere produttivi da qualsiasi luogo, senza esporre l’azienda a inutili rischi o spese.

La soluzione Novell è compatibile con dispositivi personali dotati di funzioni migliorate quali la cancellazione remota (dei soli dati aziendali) e il provisioning automatico.

Da un recente rapporto Forrester emerge come il 53% dei dipendenti impieghi il proprio dispositivo per lavoro, registrando un incremento del 5% dall’inizio del 2012. La società  di ricerca prevede inoltre che, entro tre anni, il sistema BYOD costituirà  una policy standard per la maggior parte delle aziende.

Novell ZENworks Mobile Management è disponibile ad un costo per licenza MSRP di 59 dollari per dispositivo e 15 dollari all’anno per manutenzione; in alternativa, le sottoscrizioni hanno un costo annuo di 30 dollari. Maggiori informazioni sul portale Novell.