Oppo R5, smartphone elegante e sottile

di Marco Mattioli

scritto il

Oppo R5 è uno smartphone Android sottile ed elegante. Consente di raggiungere prestazioni di buon livello, merito della combinazione tra il processore a 8 core e l’architettura a 64 bit. Lo spessore di soli 4,85 millimetri lo rende tra i più sottili attualmente disponibili sul mercato, anche se il peso di 155 grammi va a contrastare tale peculiarità. La scocca in prevalenza metallica conferisce al device qualità e robustezza costruttiva degne di nota, anche se la presa può in alcuni casi risultare non ottimale.

=> Confronta con Oppo N3, smartphone con fotocamera motorizzata

Il display Full HD misura 5,2 pollici e spicca per essere di tipo Super Amoled; ciò implica neri intensi ma al contempo colori tendenzialmente saturi. Il processore Qualcomm Snapdragon 615 fornisce una buona reattività a sistema operativo (KitKat 4.4) ed applicazioni installate, ben supportato da 2 GB di RAM. Solo 16 i GB dedicati alla memoria interna: potrebbero risultare scarsi al di fuori di un utilizzo medio, specialmente se si considera la mancanza di uno slot di espansione. La fotocamera posteriore da 13 megapixel consente di registrare filmati con risoluzione Full HD (1080p) ed a frame rate elevato. La fotocamera anteriore è da 5 megapixel e può risultare valida per gli amanti dei selfie. La batteria non rimovibile da 2000 mAh, tenuto conto dell’ampiezza dello schermo, non lascia coprire un’intera giornata di lavoro in caso di uso intenso.

Il prezzo di poco inferiore a 400 euro pone Oppo R5 all’attenzione di chi ricerchi uno smartphone sottile e con qualità medio alte.