Microsoft, pericolo sicurezza per Internet Explorer 8

di Floriana Giambarresi

scritto il

Microsoft rilascia un nuovo Security Advisory: la sicurezza di Internet Explorer 8 è a rischio per una nuova vulnerabilità.

È stata scoperta una nuova vulnerabilità che affligge Internet Explorer 8, che mette a rischio la sicurezza del computer in uso dato che consente l’esecuzione di codice arbitrario se la potenziale vittima visita un sito contenete malware. Lo ha reso noto Microsoft rilasciando il Security Advisory 2847140.

=> Scopri tutto sulla sicurezza del PC

Microsoft spiega che le versioni di Internet Explorer numero 6, 7, 9 e 10 non sono affette da tale vulnerabilità. Chi dunque esegue sul proprio PC la release 8 del noto browser per la navigazione sul Web, ha a disposizione diverse possibilità utili a prevenire eventuali minacce informatiche:

  • Aggiornare a Internet Explorer 9 o meglio 10;
  • Impostare il livello dell’area di protezione Internet e Intranet locale su “Alta”, così da bloccare i controlli ActiveX e script in tali aree;
  • Configurare Internet Explorer 8 in modo che venga richiesta una conferma prima dell’esecuzione di script, oppure disattivare proprio tali script nell’area di protezione Internet e Intranet locale.

In tal modo sarà possibile prevenire l’eventuale sfruttamento della vulnerabilità. La conseguenza negativa per coloro che opteranno per le ultime due opzioni risiede in una peggiore esperienza di navigazione sul Web. Quindi, per questo motivo il consiglio più valido è quello di aggiornare il browser a una versione successiva alla 8.

=> Leggi dell’importanza di un antivirus nel PC, secondo Microsoft