Bonus vacanze: come funziona?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Stefano chiede

In attesa che vengano fornite le istruzioni e l’app per la prenotazione del bonus, vorrei sapere se l’importo è riferito alla composizione del nucleo familiare oppure al numero delle persone che effettivamente lo utilizzeranno nell’ambito familiare:  siamo in tre ma probabilmente solo mio figlio farà una vacanza e vorrei sapere se gli spetterà il bonus da 500 euro (sia pur all’80%) oppure se potrà utilizzare solo il limite di euro 150.

Barbara Weisz risponde

Il bonus è utilizzabile da una sola persona all’interno del nucleo familiare ma il suo importo resta quello complessivo spettante all’intera famiglia.

Nel vostro caso 500 euro. Quindi, può fruire del tax credit vacanze per l’importo pieno anche se lo utilizza solo suo figlio: di questa cifra, l’80% sarà uno sconto sul prezzo del servizio (es.: albergo) mentre il restante 20% sarà goduta come detrazione fiscale in dichiarazione dei redditi.

Le istruzioni sono contenute nell’articolo 176 del decreto Rilancio.

=> Dl Rilancio: tutte le misure e agevolazioni fiscali

  • Il credito utilizzabile da un solo componente per nucleo familiare, con importo massimo di 500 euro se il nucleo è composto da almeno tre persone, 300 euro per nuclei familiari composti da due persone, 150 euro per quelli composti da una sola persona.
  • L’ISEE familiare deve essere entro i 40mila euro.
  • E’ utilizzabile dal primo luglio al 31 dicembre, per pagare servizi offerti in ambito nazionale da imprese turistico-ricettive, agriturismo e bed&breakfast.
  • La spesa deve essere documentata (per esempio, da fattura elettronica).
  • Il pagamento non può avvenire tramite le piattaforme digitali a meno che non siano tour operator.