McAfee Internet Security disponibile anche su Mac

di Giuseppe Cutrone

scritto il

McAfee ha comunicato di aver rilasciato McAfee Internet Security for Mac, la versione compatibile con il sistema operativo di Apple della sua nota soluzione per la sicurezza.

Sebbene i sistemi di Cupertino non siano vittima di attacchi informatici con la stessa frequenza di quelli Windows, McAfee non ha mancato di sottolineare l’importanza di avere una adeguata protezione anche su Mac OS, sottolineando come il numero di minacce quotidiane in arrivo dal Web siano in aumento anche sulla piattaforma di Apple.

A spiegarlo è stato Todd Gebhart, executive vice presidente e general manager, consumer, mobile e small business di McAfee, che ha dichiarato:

La suite McAfee Internet Security aiuta gli utenti Apple a godersi le proprie attività online con fiducia e sicurezza. Protegge gli utenti Mac dal numero crescente di minacce che gli utenti si trovano ad affrontare mentre navigano su Internet ogni giorno.

Tra gli strumenti integrati in McAfee Internet Security si trovano la tecnologia SiteAdvisor, che avvisa gli utenti nel caso in cui si vengano a trovare a contatto con siti Web infetti o potenzialmente pericolosi, aiutando non poco a combattere il phishing.

Interessante anche Secure Search, uno strumento ideato per aiutare gli utenti nelle transazioni in occasione di acquisti online, mentre non appare meno utile la protezione data dal firewall bidirezionale.

McAfee Internet Security for Mac è disponibile da adesso in diversi paesi, tra cui anche l’Italia, per Mac OS 10.5 e versioni successive al prezzo di 59,95 euro per un anno.