Huawei: nuova soluzione BYOD per le aziende

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Huawei, azienda leader nelle soluzioni di Information e Communication Technology, viene incontro alle aziende che hanno abbracciato il fenomeno del BYOD grazie ad una nuova soluzione costruita sulla base della piattaforma mobile AnyOffice, mirata a garantire alti livelli di sicurezza ed efficienza.

=> Approfondisci il tema del BYOD

La proposta Huawei, annunciata in anteprima in occasione del CeBIT 2013, si rivela alquanto interessante in quanto sintesi del know-how tecnico della società , sia nel campo dell'IT che della CT, unito all’esperienza maturata da Huawei nel campo della Ricerca e Sviluppo incentrate sul cliente.

La tecnologia alla base di AnyOffice supporta una vasta gamma di dispositivi mobili e utilizza modalità  multiple di autenticazione per garantire agli utenti un accesso sicuro, oltre a tecnologie avanzate per un accesso ai dispositivi mobili e al roaming, quali WLAN e LTE. Non mancano infine funzioni avanzate per garantire un controllo efficace dell’accesso ai dati.

=> Scopri BYOD e BYOA: app dei dipendenti per la produttività  sul lavoro

Inoltre, la piattaforma AnyOffice offre una vasta gamma di applicazioni mobili, quali: Virtual Desktop Infrastructure (VDI), soluzioni di conferenza mobile, PushMail e browser sicuro, per soddisfare le esigenze delle aziende di un ufficio in mobilità .

La nuova soluzione BYOD di Huawei può quindi aiutare le imprese a esplorare e cogliere al meglio le nuove opportunità  di business anche in quei luoghi dove viene adottato il fenomeno del BYOD.

=> Leggi di più su Huawei

Reti wireless efficienti e sicure segnano infatti un decisivo passo in avanti nella comunicazione, nella riduzione dei costi operativi e nella costruzione di un ambiente di lavoro flessibile e dinamico.

Ulteriori informazioni sul sito Huawei