Samsung Wave II S8530: Bada OS e touchscreen da 3,7 pollici

di Marco Mattioli

scritto il

Samsung Wave II S8530 ha il compito di rinnovare la presenza del Samsung Wave nell’ambito della piattaforma Bada, la quale rappresenta una scommessa tra i sistemi operativi mobili da parte della casa coreana.

L’ampiezza dello schermo è passata da 3,3 a 3,7 pollici per rendere più coinvolgente l’esperienza d’uso e migliorare al contempo la leggibilità  di documenti e pagine web, anche se da Super AMOLED si è passati a un più tradizionale Super Clear LCD.

Il processore è una ARM Cortex A8 da 1 GHz, il quale può contare su 512 MB di RAM. La memoria interna di 390 MB disponibile per l’utente è ampliabile con schede di tipo microSD.

La fotocamera da 5 megapixel è dotata di autofocus, flash LED, geotagging, modalità  panoramica, riconoscimento del volto e del sorriso. Consente inoltre di registrare filmati in qualità  HD a 720p sino a 30 fps.

La connettività  è basata sull’interfaccia Bluetooth 3.0, sul modulo Wi-Fi 802.11 b/g/n, sul connettore micro USB 2.0, sul jack audio da 3,5 mm e sull’uscita TV con connettore da 3,5 mm.

Le funzionalità  telefoniche sono costituite dalle unità  GSM quadband (850/900/1800/1.900 MHz), UMTS/HSDPA 900/1.200 MHz per velocità  in download sino a 7,2 Mbps e in upload fino a 2 Mbps e GPRS/EDGE Classe 12.

Completano la dotazione hardware la radio FM stereo con funzione di registrazione, il ricevitore satellitare A-GPS e la batteria removibile da 1.500 mAh, la quale in base ai test compiuti consente di coprire un’intera giornata con una ricarica.

L’interfaccia utente è la TouchWIZ 3.0, pensata per semplificare e rendere più fluida l’interazione dell’utente con programmi, menù ed opzioni. Le dimensioni di 123,9 x 59,8 x 11,8 millimetri e il peso di 135 grammi lo rendono un terminale abbastanza compatto e ben maneggevole.

Samsung Wave II rappresenta dunque un nuovo tentativo per diffondere BADA OS, anche se la sua futura popolarità  dipenderà  in buona parte dalla capacità  di estendere il numero e la qualità  delle applicazioni presenti sullo store Samsung App.