Internet Explorer 8 beta 2 ad Agosto: le novità per la sicurezza

di Gianluca Rini

scritto il

Arriverà ad Agosto Internet Explorer 8 Beta 2, il nuovo browser della società di Redmond.

E faranno la loro comparsa moltissime novità che accompagneranno lo sviluppo della nuova versione del software fino al suo rilascio definitivo, ancora non definito in un tempo preciso.

Lo ha spiegato Austin Wilson, director of Windows client product management, che ha assicurato che fin dalla prossima beta del browser sarà disponibile il tanto atteso blocco antimalware, che proteggerà gli utenti durante la navigazione, unito allo strumento antiphishing (chiamato SmartScreen Filter) già presente nella versione 7 del browser.

Questa interessante funzionalità aiuterà i navigatori a riconoscere automaticamente e in poco tempo siti ritenuti pericolosi da Microsoft, che farà affidamento a delle blacklist di siti che contengono malware prodotte da Microsoft stessa o da diversi produttori di software o soluzioni di sicurezza informatica.

È un po’ come quello che già accade con browser come Firefox o Opera, nelle loro nuove ultime versioni, che si affidano a delle liste già compilate di siti poco affidabili, aggiornate anche più volte al giorno, per fornire messaggi e avvisi precisi agli utenti del programma.

Le fonti, quindi, saranno raccolte facendo affidamento a server diversi, per fornire una risposta univoca sia per quanto riguarda il tool antimalware che per quello antiphishing.

Lo stesso strumento sarà in grado di raccogliere informazioni utili anche dai risultati del software antispyware Windows Defender, della stessa Microsoft.

Wilson ha spiegato anche che nella seconda beta di Internet Explorer 8 sarà presente anche un nuovo strumento per bloccare gli attacchi cross-site scripting (XSS), diventati negli ultimi tempi un altro pericoloso metodo per attentare alla nostra privacy e alla sicurezza dei nostri dati personali e riservati.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi