Aumentiamo la sicurezza del nostro Mac

di Stefano Besana

scritto il

Gli utenti Mac sanno che spesso non c’è nemmeno bisogno di un antivirus, che i pericoli per i nostri amati PC della mela sono decisamente inferiori a quelli per le utenze PC.

Ciononostante esiste comunque una categoria di utenti – nei quali personalmente mi auto-categorizzo anche io – per i quali la sicurezza del proprio sistema operativo non è mai eccessiva. Ed è per questi utenti che la Apple ha diffuso di recente, una guida alla configurazione di ben 240 pagine.

Il *.pdf lo trovate direttamente sul sito ufficiale della Apple e si tratta di una vera e propria bibbia della sicurezza di Leopard.

L’indice dei capitoli comprende:

  1. Introduction to Mac OS X Security Architecture ;
  2. Installing Mac OS X;
  3. Protecting System Hardware;
  4. Securing Global System Settings;
  5. Securing Accounts ;
  6. Securing System Preferences;
  7. Securing Data and Using Encryption ;
  8. Securing System Swap and Hibernation Storage;
  9. Ensuring Data Integrity with Backups ;
  10. Information Assurance with Applications;
  11. Information Assurance with Services;
  12. Advanced Security Management.
  13. Unica nota negativa del manuale, la lingua: purtroppo il documento è disponibile solo in inglese, ma vi assicuriamo che è davvero ben fatto. È ufficiale e siglato dalla stessa Apple, quale maggiore garanzia di sicurezza?

    Altri Mac-users? Qualcuno di voi utilizza sistemi di protezione particolare? Magari le versioni degli antivirus per la Apple, oppure vi affidate alla stabilità del sistema senza altre misure?
    Fatecelo sapere!