Durata del Green Pass dopo la seconda dose di vaccino

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Ornella chiede

Ho fatto la seconda dose di vaccino anti Covid il 18 giugno 2021, vorrei conoscere la validità del mio Green Pass.

Barbara Weisz risponde

Se lei il 18 giugno ha terminato il primo ciclo vaccinale facendo la seconda dose, ha un Green Pass valido fino al 18 marzo 2022. La durata della Certificazione Verde è stata infatti ridotta a 9 mesi dai precedenti 12, come disposto dal decreto del Governo 127/2021.

Questa nuova regola entra in vigore il 15 dicembre, ma si applica retroattivamente a tutti i Green Pass precedentemente rilasciati, che quindi da quel giorno in poi avranno validità di nove mesi a partire dalla data della seconda o unica dose.

=> Come prenotare la terza dose di vaccino Covid

Chi effettua la terza dose booster di richiamo o riceve una dose addizionale, riceve un nuovo Green Pass con validità di nove mesi a partire dalla data della nuova somministrazione.

Le sottolineo due aspetti che riguardano la sua situazione. Il suo certificato, essendo vaccinata, vale anche come Super Green Pass. Essendo trascorsi più di cinque mesi dalla seconda dose può già prenotare e ricevere la terza dose di vaccino anti Covid. Qualora dovesse invece attendere, dal 18 marzo si troverebbe “scoperta”, ossia senza un Super Green Pass. Nel momento in cui riceverà la terza somministrazione, invece, potrà scaricare un nuovo Green Pass con la consueta durata di nove mesi (salvo future nuove previsioni di legge).